La ricerca studierà la messa a punto di strumenti analitici portatili (es. smartphone e tablet) in grado di misurare i parametri qualitativi più rappresentativi degli oli extra vergini di oliva, il tutto grazie anche alla definizione di metodi basati sulla cromatografia.

Risultati attesi

  • Strumenti portatili che rilevano i parametri qualitativi dell’olio
  • Sviluppo di nuovi metodi analitici basati sulla cromatografia e mappatura chimica dei composti volatili

Partner leader

Università di Bologna

 

SCOPRI LA NOSTRA RICERCA SCOPRI LA NOSTRA RICERCA

Task 7.1 Sviluppo di biosensori portatili

Saranno sviluppati strumenti bioanalitici a basso costo che utilizzano dispositivi mobili (smartphone e tablet) per misurare facilmente e in maniera rapida e accurata alcuni specifici parametri qualitativi, come attività antiossidante, radicali lipidici perossidici, potenziale di scavenging, valore di perossido e contenuto totale di composti fenolici. Altri test biologici saranno eseguiti per individuare sostanze chimiche segnalate a seguito delle ricerche del WP2 - Task2.

Risultati attesi

  • Analisi biologiche visive per risultati qualitativi o semi-quantitativi
  • Strumenti di interfaccia per abilitare il rilevamento quantitativo tramite il sistema di lettura dello smartphone
  • Analisi biologiche quantitative con rilevamento ottico

Partner

Università di Bologna

Task 7.2 Metodi cromatografici mirati e approcci per le mappature chimiche

Verranno indagate diverse possibilità analitiche e implementati strumenti compatibili con il concetto di un'indagine TAS a livello molecolare. Le sostanze chimiche da ricercare saranno indicate da WP2 Task 2 e individuate tra quelle che meglio rappresentano la qualità dell’olio extra vergine di oliva.

Risultati attesi

  • Metodi mirati e rapidi per la valutazione quali-quantitativa dei marcatori su piattaforme cromatografiche (preparazione del campione / separazione / rilevamento)
  • Metodi di mappatura chimica per sostanze volatili mediante GC × GC-MS / FID con flusso e reverseinject con modulazione del flusso differenziale
  • Metodi veloci di mappature chimiche PTR-ToF-MS con diversi ioni precursori (H3O+, NO+ e O2+) finalizzati alla classificazione e autenticazione delle sostanze chimiche ricercate

Partner
Università di Torino
Università di Messina
Fondazione Edmund Mach

La nostra ricerca: Violin

Per l'impresa

Violin: la ricerca entra nel vivo

VIOLIN - avatar VIOLIN Per l'impresa 22 Giu 2017

Prima riunione operativa per i partner di VIOLIN - VAlorization of Italian OLive products through INnovative analytical tools, il progetto di ricerca... leggi

Per il consumatore

iKnife: la nuova tecnica ultraveloce a difesa dell’olio “Made in…

VIOLIN - avatar VIOLIN Per il consumatore 25 Gen 2019

Il Made in Italy rappresenta un marchio di richiamo in tutto il mondo, soprattutto quando si tratta di prodotti agroalimentari che, per questo motivo... leggi

Per l’ambiente

Progetto VIOLIN, ecco l'innovazione che valorizza l’olio extravergine di oliva…

VIOLIN - avatar VIOLIN Per l'ambiente 05 Ago 2016

  Valorizzare l’olio extravergine di oliva DOP grazie a una serie di attività di ricerca multidisciplinari che partono dal produttore e arrivano al... leggi

Olivo e Olio

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it