Università degli Studi di Torino

Università degli Studi di Torino


Chi siamo

L’unità è costituita dalla collaborazione tra il Dipartimento di Scienza e tecnologia del Farmaco (DSTF) e il Dipartimento di Chimica e fa ricerca sulla caratterizzazione chimica degli alimenti attraverso la messa a punto e lo sviluppo di tecniche e di piattaforme analitiche innovative trasferibili alla realtà industriale nell’ambito della definizione della qualità e sicurezza alimentare. L’unità è parte di un network scientifico che include gruppi di ricerca nazionali ed internazionali e collabora con le ASL e multinazionali del settore alimentare.

La nostra esperienza

Da tempo siamo coinvolti in progetti di ricerca multidisciplinari relativi alla caratterizzazione di suolo e acque potabili, prodotti ittici, alimenti di origine vegetale e processati con il calore ed integratori alimentari. Attraverso la definizione chimica di metaboliti primari e secondari degli alimenti, della componente inorganica (metalli ed altri elementi) e della loro relazione con la dieta, gli studi sono rivolti alla definizione della qualità nutrizionale e sensoriale nonché all’autenticazione di origine e alla valutazione di eventuali contaminazioni lungo tutta la filiera.

Il coinvolgimento nella ricerca

Siamo leader del WP3 volto a definire la qualità di oli extra vergine di oliva (EVOO) caratterizzandone le proprietà chimiche e funzionali focalizzate all’identificazione e/o quantificazione di componenti (fingerprints chimica) che incidono sulla qualità di EVOOs: proprietà funzionali, aroma e difetti, provenienza geografica, punti critici di processo. Le fingerprints chimiche verranno utilizzate anche dai WP 2-4-7-8 nell’ambito della caratterizzazione comprensiva, della comunicazione e della trasferibilità tecnologica.

Il team

Chiara Cordero

Chiara Cordero

Professore associato

Coordino le attività del WP3 e sono responsabile del task 2 all’interno del WP7. Sono coinvolta nel piano sperimentale del task 2/WP3 per la definizione di Untargeted fingerprints, per l’elaborazione dei dati grezzi e per la diffusione dei risultati.

Erica Liberto

Erica Liberto

Ricercatore

Mi occupo di mettere a punto tecniche analitiche miniaturizzate ed automatizzate di preparazione del campione per l’analisi nel WP3/7 e dell’elaborazione ed interpretazione delle fingerprints chimiche in relazione all’aspetto sensoriale per la classificazione dell'olio EVOOs.

Carlo Bicchi

Carlo Bicchi

Professore ordinario (fino a novembre 2017)

Porto la mia esperienza nel campo della gas cromatografia e tecniche avanzate di preparazione del campione nel WP3. Partecipo inoltre attivamente alla divulgazione scientifica dei risultati derivati dalle attività del WP3 a livello nazionale e internazionale.

Federico Stilo

Federico Stilo

Dottorando di Ricerca

Sono coinvolto trasversalmente nel piano sperimentale sull'acquisizione dei dati analitici del WP3 e 7 per la valutazione quali-quantitativa, la valorizzazione e la definizione della qualità dei campioni di EVOO e il trasferimento tecnologico di metodi analitici avanzati innovativi e veloci.

Abollino Ornella

Abollino Ornella

Professore associato

Mi occupo dell’elaborazione e dell’interpretazione dei dati derivanti dall’attività sperimentale del WP3, in particolare delle concentrazioni degli elementi inorganici determinate. Sono coinvolta nelle attività di disseminazione dei risultati ottenuti nel WP3 a livello nazionale e internazionale.

Giacomino Agnese

Giacomino Agnese

Ricercatore

Sono responsabile dell’attività sperimentale del WP3, in particolare per la determinazione del profilo quali- quantitativo dei componenti inorganici e del profilo ossido-riduttivo dei campioni di olio extravergine di oliva analizzati.

 

 

La nostra ricerca: Violin

Per l'impresa

Violin: la ricerca entra nel vivo

VIOLIN - avatar VIOLIN Per l'impresa 22 Giu 2017

Prima riunione operativa per i partner di VIOLIN - VAlorization of Italian OLive products through INnovative analytical tools, il progetto di ricerca... leggi

Per il consumatore

iKnife: la nuova tecnica ultraveloce a difesa dell’olio “Made in…

VIOLIN - avatar VIOLIN Per il consumatore 25 Gen 2019

Il Made in Italy rappresenta un marchio di richiamo in tutto il mondo, soprattutto quando si tratta di prodotti agroalimentari che, per questo motivo... leggi

Per l’ambiente

Progetto VIOLIN, ecco l'innovazione che valorizza l’olio extravergine di oliva…

VIOLIN - avatar VIOLIN Per l'ambiente 05 Ago 2016

  Valorizzare l’olio extravergine di oliva DOP grazie a una serie di attività di ricerca multidisciplinari che partono dal produttore e arrivano al... leggi

Olivo e Olio

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it