Università degli Studi del Sannio

Università degli Studi del Sannio


Chi siamo

Il Laboratorio di Biologia Molecolare del Dipartimento di Scienze e Tecnologie si occupa dello studio dei processi molecolari che sottendono allo sviluppo di tumori umani, nello specifico dei microRNAs e dei master regulators del differenziamento cellulare e della regolazione del metabolismo coinvolti nella trasformazione neoplastica. Da anni studiamo anche gli effetti di molecole bioattive estratte da matrici alimentari (olio, vino, frutti, etc.) e le loro interazioni con farmaci in linee cellulari, in particolare in quelle derivate dall’apparato gastroenterico, prima stazione anatomica di contatto con gli alimenti.

La nostra esperienza

Da molti anni siamo coinvolti in progetti agroalimentari il cui scopo è stato quello di caratterizzare specie arboree ed ortive autoctone, analizzando ecotipi e/o cultivar in via di estinzione a causa dell’erosione genetica generata da cultivar esotiche e da colture intensive. Le nostre competenze riguardano analisi di identità genetica e studi filogenetici mediante l’uso di marcatori molecolari (SSRs), nonché valutazione degli effetti citotossici/statici di sostanze polifenoliche estratte da frutti e foglie delle specie vegetali, a potenziale azione antitumorale in sistemi cellulari.

Il coinvolgimento nella ricerca

Collaboriamo con la maggior parte delle U.O. del progetto VIOLIN e siamo leader del WP6. Ci proponiamo di analizzare gli effetti degli estratti polifenolici ricavati dagli oli extravergine di oliva, collezionati dal progetto, o dagli scarti di lavorazione degli stessi, su colture cellulari normali e tumorali di colon. Saranno inoltre valutate le modificazioni epigenetiche e gli effetti sulla struttura della cromatina e sulla trascrizione di geni in sistemi cellulari, per l’individuazione di particolari principi attivi utili al benessere dell’individuo e a contrastare la tumorigenesi.

Il team

Colantuoni Vittorio

Colantuoni Vittorio

Professore Ordinario di Biologia Molecolare

Sono responsabile scientifico del WP6 e coordino le ricerche relative alla valorizzazione degli scarti ricavati dalla produzione dell’olio extra vergine di oliva. L’obiettivo è quello di investigare i potenziali effetti di sostanze estratte, per usi clinici o cosmetici.

Sabatino Lina

Sabatino Lina

Ricercatrice di Biologia Molecolare

Coordino e progetto le attività sperimentali, analizzandone i risultati e mi occupo della valorizzazione dei risultati della ricerca scientifica e della gestione delle risorse economiche del progetto.

Muccillo Livio

Muccillo Livio

Ricercatore

Mi occupo delle analisi trascrittomiche ed epigenetiche di cellule tumorali di colon in risposta ai trattamenti con gli estratti ricavati dagli scarti di produzione dell’EVOO e delle analisi statistiche e bioinformatiche per l’elaborazione globale dei dati.

Rosato Valeria

Rosato Valeria

Borsista

Sono responsabile degli esperimenti in vitro su colture cellulari derivate da cancro colorettale per la valutazione del tasso di morte cellulare, dell’inibizione del ciclo cellulare e per la valutazione di specifici marcatori molecolari relativi al metabolismo, proliferazione cellulare e altri processi biologici.

 

 

La nostra ricerca: Violin

Per l'impresa

Violin: la ricerca entra nel vivo

VIOLIN - avatar VIOLIN Per l'impresa 22 Giu 2017

Prima riunione operativa per i partner di VIOLIN - VAlorization of Italian OLive products through INnovative analytical tools, il progetto di ricerca... leggi

Per il consumatore

Il progetto VIOLIN compie un anno

VIOLIN - avatar VIOLIN Per il consumatore 22 Giu 2018

Lo scorso 17 maggio i partner del progetto VIOLIN -  Valorizzazione dei prodotti Italiani ottenuti dalle olive attraverso tecniche analitiche innovative -... leggi

Per l’ambiente

Progetto VIOLIN, ecco l'innovazione che valorizza l’olio extravergine di oliva…

VIOLIN - avatar VIOLIN Per l'ambiente 05 Ago 2016

  Valorizzare l’olio extravergine di oliva DOP grazie a una serie di attività di ricerca multidisciplinari che partono dal produttore e arrivano al... leggi

Olivo e Olio

Ager - Agroalimentare e ricerca è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Valentina Cairo
valentinacairo@fondazionecariplo.it
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
comunicazione@progettoager.it